Archivio articoli

huladancerFESTA IN TEMA HAWAII
TUTTI IN ABITO TEMA HAWAIANO, oppure maglietta bianca che vi diamo noi la ghirlanda !
La festa del Redentore è una delle manifestazioni più caratteristiche e amate dai veneziani e noi del Club Subacqueo San Marco la festeggiamo dalla fondamenta della nostra sede, posta in posizione assolutamente privilegiata per godere del fantastico spettacolo pirotecnico.
Quest'anno ogni socio contribuirà con qualcosa da mangiare e pagherà la cifra di 15€; potrà portare i figli inferiori a 14 anni a metà prezzo; avrà il diritto di portare un accompagnatore non socio a 30€ (per l'accompagnatore non servirà il contributo gastronomico). Eventuali accompagnatori aggiuntivi saranno accettati un paio di giorni prima della festa se ci sarà posto (c'è una lista apposita). L'organizzazione si occuperà di anguria, bibite varie e altre sorprese. Tutti i soci che volessero partecipare, il 19 luglio dalle 20:00, possono rivolgersi a Giampaolo e Sebastiano per la prenotazione e la coordinazione dei cibi. E' gradito l'aiuto di tutti per dare una mano all'organizzazione e occupare la fondamenta. Verrà organizzata una lotteria con in palio 10 immersioni alla piscina più profonda del mondo Y40 e altri premi. Costo biglietto lotteria 2,5€.

Rivolgersi per prenotazioni a:
Giampaolo Migotto 347 8642187 o negozio San Marco 1580
Sebastiano Mason 349 6346772 o negozio Cannaregio 5782

foghi1La festa del Redentore risale all'anno 1576, epoca in cui, a causa di una terribile pestilenza che infieriva sulla città, il Senato della Repubblica fece voto di innalzare un tempio in onore di Cristo Redentore nell'isola della Giudecca. A tale tempio sono legati i famosi architetti Andrea Palladio e Antonio Da Ponte. In questa serata, il sabato della terza domenica di luglio, centinaia di imbarcazioni ornate di fronde e palloncini multicolori si radunano nel Canale della Giudecca e nel Bacino di S. Marco. Dalle rive illuminate e sui balconi dei palazzi si assiepa una grande folla per assistere a questa festa di suoni e luci che trionfa con un grande spettacolo pirotecnico che rinfrange sull'acqua giochi cromatici altamente suggestivi. Poi le barche, fra canti e suoni, si irradiano per i canali della città per ricongiungersi verso l'alba al Lido ad attendere il levar del sole.
La giornata di Domenica è dedicata al pellegrinaggio alla Chiesa del Redentore, attraversando il ponte di barche costruito per l'occasione.

Iscriviti tramite Facebook
... oppure ricevi le nostre NewsLetter inserendo i tuoi dati qui sotto:


L'indirizzo al quale desideri ricevere le newsletter.


Acconsento al trattamento dei miei dati personali (decreto legislativo 196 del 30/Giugno/2003)